L’energia solare è un investimento per il futuro

 L’energia solare è un investimento per il futuro

ATS2000 offre il servizio di progettazione e installazione di impianti fotovoltaici

Per allinearci alle recenti necessità di mercato abbiamo ampliato la nostra gamma di attività con il servizio di progettazione e installazione di impianti fotovoltaici.

L’energia solare è un investimento per il futuro: I vantaggi dell’energia pulita (Solare, eolica, idroelettrica, geotermica, biomassa) rispetto ai combustibili fossili sono molteplici: non vengono prodotti gas serra, è possibile generare energia in ogni parte del mondo e sono inesauribili.

Per questo motivo negli ultimi anni ci siamo specializzati nel settore FER (Fonte di Energie Rinnovabili). Ci avvaliamo di tecnici qualificati all’attività di installazione e manutenzione di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili.

Il nostro Team tecnico offre un servizio professionale in grado di soddisfare le esigenze dei clienti. Garantiamo l’implementazione e manutenzione degli impianti domestici, civili e industriali a 360°, dalla progettazione alla realizzazione.

Grazie alla gestione da remoto è possibile monitorare in tempo reale la produzione di energia e la corretta funzionalità dei pannelli.

Progettiamo e installiamo impianti fotovoltaici

Negli ultimi anni l’interesse verso l’energia pulita si è fatto sempre più rilevante.

L’aumento del costo dell’energia, i cambiamenti climatici e la sempre crescente attenzione verso i temi ambientali

hanno stimolato ancor più la ricerca di alternative rinnovabili.

Come si procede all'installazione di un impianto fotovoltaico? Ecco in breve le fasi di realizzazione:

Sopralluogo: In questa fase valutiamo le condizioni del sito, la quantità di luce solare disponibile, l'orientamento del tetto o della superficie di installazione e le condizioni meteorologiche locali.

Progettazione: Dopo il sopralluogo, elaboriamo un progetto che specifichi la potenza dell'impianto, la tipologia di moduli fotovoltaici, il tipo di inverter e i materiali necessari per l'installazione.

Gestione delle autorizzazioni: In alcuni casi, potrebbe essere necessario ottenere autorizzazioni da parte del comune o di altre autorità locali.

Installazione: I tecnici specializzati iniziano il montaggio della struttura di supporto per i pannelli. I moduli vengono poi fissati e collegati tra loro tramite cavi elettrici.

Collegamento alla rete elettrica: Procediamo al collegamento all'impianto elettrico dell’abitazione o azienda.

Test e collaudo: Dopo l'installazione, eseguiremo dei test tecnici per verificare il corretto funzionamento dell'impianto fotovoltaico.

Il tempo necessario per l'installazione deve considerare diversi fattori e varia a seconda delle dimensioni dell'impianto e delle condizioni del sito. Anche i costi vanno calcolati a seconda della tipologia dei moduli impiegati.

Le energie rinnovabili sono una soluzione fondamentale per ridurre le emissioni di gas serra e contribuire alla lotta al cambiamento climatico.

Una delle ultime installazioni eseguite dal nostro Team di tecnici specializzati è questo impianto da 500KW.

Per realizzarlo sono stati impiegati un totale di 1.219 moduli fotovoltaici da 410 Wp, i pannelli fotovoltaici hanno una durata di vita di circa 25 anni.

L'interesse verso l'energia pulita è destinato a crescere negli anni a venire.

Scopri di più: 

           FER Registro Nazionale Installatori

          Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

          ATS2000 B Corp

           Scopri altre iniziative sostenute da ATS 2000 Qui


Celebriamo insieme l’inizio di un percorso nuovo

Celebriamo insieme l’inizio di un percorso nuovo, equo e rigenerativo, orientato a misurare il valore per l’ambiente, le persone e la comunità.

ATS2000 ha voluto festeggiare la certificazione B Corp nel Centro di produzione musicale Arturo Toscanini, indubbiamente uno dei luoghi più suggestivi di Parma.

Il pubblico in sala ha assistito al concerto della Filarmonica Toscanini diretta dal talentuoso maestro Marco Alibrando. I 36 elementi hanno suonato un repertorio classico coinvolgendo ed emozionando i presenti durante tutta l'esecuzione.

              A seguire, ATS2000 ha festeggiato con un rinfresco, brindando con le persone che lavorano e collaborano alla vita dell’azienda, sostenendo ogni giorno i valori 

B Corp.

L’organizzazione dell’evento è stata pensata in ottica di sostenibilità, prestando particolare attenzione ai materiali impiegati.

Per questo motivo i totem narrativi esposti in sala sono stati realizzati in carta e cartone per facilitare il riuso e il riciclo.

Anche per il catering si si è optato per carta e pack vegetali per confezionare e servire le vivande offerte.

          ATS2000 ha voluto festeggiare la certificazione B Corp nel Centro di produzione musicale Arturo Toscanini, perché da sempre si propone di diffondere i valori del Maestro

-rigore, talento, estro e impegno. Oltre a questo, si impegna nel valorizzare tutte le iniziative organizzate a livello nazionale a lui dedicate.

La Filarmonica a sua volta si ispira sensibilmente alla figura del Maestro, proseguendo una continua ricerca di qualità, dal repertorio classico al contemporaneo.

In occasione dell’Evento del 4 ottobre il quotidiano Gazzetta di Parma ha intervistato il CEO di ATS2000, Giorgio Pappani

e pubblicato un articolo dedicato all'azienda nella sezione economia.

Scopri di più: 

ATS2000 B Corp

B Lab Italia

           Fondazione Arturo Toscanini

           TV Parma

          Gazzetta di Parma

           Scopri altre iniziative sostenute da ATS 2000 Qui


ATS 2000 ha ottenuto la certificazione B Corp

La certificazione internazionale B Corp è nata nel 2006 dall’ente non profit B Lab - Wayne, Pennsylvania USA

L’obiettivo che ha ispirato l’organizzazione di B Lab è usare il business come forza propulsiva per creare valore per la società e un impatto positivo sulle persone e sull'ambiente. In quasi vent’anni di vita, da questa necessità di evoluzione sono nate più di 4500 B Corp certificate in 155 settori e in 78 paesi, inclusa l'Italia, dove se ne contano circa 200.

Per diventare B Corp è necessario superare il BIA (B Impact Assessment). BIA è il protocollo sviluppato da B Lab che fornisce una valutazione approfondita della performance aziendale prendendo in considerazione 5 macro aree: governance, comunità, persone, ambiente e clienti. Il B Impact Assessment ha valutato l’impatto ambientale e sociale della nostra azienda; abbiamo così messo in luce gli aspetti più virtuosi di ATS2000 e creato nuovi percorsi, mirati ad un’evoluzione positiva del business.

Siamo entusiasti di comunicare questo risultato e di far parte di un movimento mondiale che mira a generare un impatto positivo sulla società e l’ambiente.

La certificazione B Corp rafforza il percorso già intrapreso nel 2022 che ha visto ATS2000 modificare il proprio statuto aziendale diventando Società Benefit. Questa scelta comporta un impegno costante e preciso nella misurazione dei propri risultati e obiettivi che devono essere riportati nella Relazione di Impatto che dal 2015 è anche un obbligo di legge.

Nota sulla Certificazione

La "Certificazione B Corporation" è un marchio che viene concesso in licenza da B Lab, ente privato no profit, alle aziende che, come la nostra, hanno superato con successo il B Impact Assessment ("BIA") e soddisfano quindi i requisiti richiesti da  B Lab in termini di performance sociale e ambientale, responsabilità e trasparenza.

Si specifica che B Lab non è un organismo di valutazione della conformità ai sensi del Regolamento (UE) n. 765/2008 o un organismo di normazione nazionale, europeo o internazionale ai sensi del Regolamento (UE) n. 1025/2012.  I criteri del BIA sono distinti e autonomi rispetto agli standard armonizzati risultanti dalle norme ISO o di altri organismi di normazione e non sono ratificati da parte di istituzioni pubbliche nazionali o europee.

 

Scopri di più: 

ATS2000 B Corp

ATS2000 Società Benefit 

B Lab Italia

Scopri altre iniziative sostenute da ATS 2000 Qui

 

 


ATS 2000 e Snupi una “borsa progetto” per la formazione di uno studente dell'Università di Parma

Promuovere cultura e formazione nel nostro territorio.

ATS 2000 partecipa attivamente alle iniziative di Snupi odv. La "borsa progetto" aiuta un giovane studente dell'Università degli Studi di Parma.

La nostra azienda ha accolto favorevolmente la richiesta di sostegno promossa da Giulio Orsini. Sappiamo quanto sia importante la formazione e la crescita professionale dei giovani medici.

Emir Zec è nato a Sarajevo e oggi vive a Parma, sta preparando la tesi di laurea: "Dilatazioni endoscopiche della stenosi valvolare ileo cecale nel morbo di crohn come bridge to surgery".

La sua ricerca riguarda le malattie infiammatorie croniche intestinali. Per la "borsa progetto" è stato stanziato un contributo per permettergli di continuare la formazione nell’ Endoscopia Gastroenterologica.

Emir potrà inoltre rinnovare i documenti necessari per la permanenza in Italia.

ATS2000 consegna una borsa progetto a studente medicina università parma

Parma, 21 giugno 2023 

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato all’incontro tenuto dall’ Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma (AOU):

Gian Luigi de'Angelis docente dell’Ateneo e Direttore dell’Unità operativa complessa di Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva del Maggiore, i docenti Unipr Federica Gaiani e Luigi Laghi, Fabiola Fornaroli, Dirigente medico AOU, Giorgio Pappani CEO di ATS2000 srl e Giulio Orsini, Presidente di Snupi odv.

Approfondimenti: Snupi e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma
Scopri altre iniziative sostenute da ATS 2000 Qui


Addis Abeba 25 e 26 Febbraio 2019 - Seminario Tecnico

Addis Abeba 25 e 26 Febbraio 2019 - Seminario Tecnico
“Opportunità nell’ambito delle attività di cooperazione ambientale italiana nel Corno d’Africa”

UNIDO ITPO Italy ed il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in collaborazione con il Global Green Growth Institute, promuovono la partecipazione di imprese italiane al seminario tecnico “Opportunities in the framework of the Italian environmental cooperation activities in the Horn of Africa”

Iniziativa per imprese italiane e altri soggetti operanti nei settori: energie rinnovabili/soluzioni off grid, gestione integrata rifiuti, gestione sostenibile risorse idriche.


Roma 11 Ottobre 2019 - Tavola Rotonda Somalia - UNIDO ITPO Italy

Nell’ambito delle attività a supporto dei Paesi dell’Africa Sub-sahariana, UNIDO ITPO Italy organizza presso la propria sede la Tavola Rotonda Somalia, che avrà luogo Venerdì 11 ottobre 2019.

Alla tavola rotonda prenderà parte il Direttore Generale del Ministero dell’industria e commercio somalo, Dr. Abdiaziz Ibrahim Adan, che avrà modo di presentare l’Italy-Somalia Business Forum che si terrà a Mogadisho, il 10 e 11 Dicembre 2019. L’occasione sarà inoltre utile per approfondire le opportunità di business esistenti in Somalia.

I settori di interesse sono l’agro-industria, la pesca, le energie rinnovabili e il social housing.

L’attività è organizzata nel contesto del progetto “Agro Technology Development for Economic Growth in South and Central Somalia”, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e implementato da UNIDO.


Beirut 25-27 Settembre 2019 - International Beirut Energy Forum

Nel quadro del progetto finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, UNIDO ITPO Italy ha supportato 11 aziende operanti nel settore dell’energia rinnovabile,  dell’ingegneria e delle infrastrutture energetiche, all’International Beirut Energy Forum che ha avuto luogo al Royal Hotel – Dbayeh dal 25 al 27 Settembre.

“Future of Life in a Time of Planetary Changes” è stato il focus della X edizione dell’IBEF, volta a promuovere partnership, iniziative di cooperazione e collaborazione regionali e internazionali nel settore dell’energia sostenibile.

Il 26 settembre, l’Italian Trade Agency di Beirut e UNIDO ITPO Italy hanno organizzato una conferenza “Case studies on Italian technologies and solutions in the renewable energy and energy efficiency sector”, durante la quale ATS2000 ha potuto illustrate le nuove soluzioni e tecnologie per il settore energetico libanese.

L’evento si è rivelato un’opportunità strategica per incontrare le aziende libanesi con le quali implementare nuove partnership nel settore dell’energia rinnovabile e dell’efficienza energetica del Libano.